Crea sito
Universatil template, by 55thinking
Secondaria di I° grado ALBISSOLA MARINA

You are here: Home

Benvenuto nel nostro sito

PRIMA PAGINA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Ultimo aggiornamento (Martedì 30 Settembre 2014 16:09) Scritto da Administrator Giovedì 12 Ottobre 2006 02:25

accesso registro on linegate_swing_md_wht

TEATRO CARLO FELICE

Avviso: come ogni anno, la scuola propone l'adesione a un abbonamento pomeridiano al teatro carlo felice di Genova.
La proposta di quest'anno è di 4 spettacoli (2 opere liriche e 2 balletti) al costo di 55 euro più 8 euro (circa)per il viaggio A/R in pullman a Genova. Si richiede (tramite diario scolastico) una manifestazione d'interesse a cui seguirà la conferma e la sottoscrizione.

 

25 settembre 2014   h.15.20    verso il rifugio....

gruppo escursionistico

RIFUGIO Mondovì

Giovedì 25 settembre venerdì 26 settembre

Itinerario  primo giorno Prea (CN) rifugio Mondovì

Secondo giorno Havis de Giorgio Passo delle Saline Carnino Pian Rosso Viozene

Partenza h 8.00 piazza S Antonio (PRANA)

Rientro h 19.30 presso stesso luogo di partenza

Mezzi di trasporto bus ditta TPL SV

Difficoltà escursionistico molto impegnativa.

15 settembre 2014

Primo giorno di scuola

classe 1A

La sera precedente il mio primo giorno di scuola, ho impegnato un po' di tempo per addormentarmi perché ero agitatissimo. Al mattino, quando la mamma mi ha svegliato, ero stanchissimo ; una volta pronto sono andato a chiamare il mio amico Giacomo per andare a prendere insieme il pulmino. Quando siamo arrivati a scuola , le prof ci hanno chiamati per nome e ci hanno condotto nella nostra nuova classe. A.M.

Mi sono svegliato alle 6.00 ,ero in ansia ,ma ero contento di iniziare le medie. Appena alzato ho fatto colazione e mi sono lavato i denti, ho fatto la cartella e sono salito in auto.Arrivato a scuola,hanno fatto l' appello ,in classe c' era la prof Durante.Poi siamo scesi in palestra e il preside ha fatto un discorso;la mattina è passata in fretta. F.D.

Mi sono svegliata con le farfalle nello stomaco sapendo che iniziavo la prima media!!! Ero emozionatissima ma organizzata su tutto: il giorno prima avevo messo al centro dell'armadio gli abiti e le calze che avrei voluto usare per quel giorno importante … arrivata al cancello mi sono detta: inizierà un“ a nuova sfida!!!!! V.S.

Questa mattina mi sono svegliata di buon umore , ma quando mi sono ritrovata davanti la colazione , mi è salita l' ansia non ho mangiato niente. Poi sono uscita di casa con la mamma e a piedi siamo andate a scuola. Durante il tragitto, ho incontrato molti miei compagni delle elementari con i quali sono stata fino alla divisione delle classi. Nelle mia nuova classe mi sono trovata molto bene: i compagni sembrano simpatici e le Proff. gentili. B.C.

Il giorno prima dell'inizio della scuola ero agitatissimo la notte non sono riuscito a dormire, mi sono addormentato alle 2.00. Quando mi sono svegliato non sono riuscito a fare colazione. Quando sono arrivato ero spaventato, ma poi quando sono entrato tutti erano molto gentili e mi sono tranquillizzato. S.M

Il mio primo giorno di scuola. Mi sono alzato alle 6.00 ed ero in ansia per le MEDIE. Alle 7.00 Michele, il mio vicino di casa , mi ha bussato e insieme siamo andati a prendere il pulmino con Gaia e Aurora. Abbiamo parlato e scherzato poi pero siamo arrivati in classe. Ero tranquillo G.B.

La mamma mi ha svegliato alle 6.40, io ero tanto stanca perchè ieri sera sono andata a dormire alle 9.00, ma ci ho messo un po' ad addormentarmi. Sono andata a fare colazione con mio papà, mia mamma, mia sorella. Poi alle 7.30 dopo aver parcheggiato, ci siamo incontrati dalla piazza sotto le medie, ho salutato mia sorella, mia mamma, mio papà e sono salita dalle mie amiche! INIZIA UNA NUOVA ESPERIENZA!!! P.S.= Quando sono arrivata in classe, mi sono seduta vicino alla mia migliore amica e mi sono tranquillizzata! A.D.

Oggi è il 15/9/2014 ed è il mio primo giorno di scuola, mi sono svegliata molto presto perchè come primo giorno arrivare in ritardo non è proprio il massimo! Svelta ho fatto colazione correvo da una parte all'altra come se avessi avuto dei razzi sotto i piedi.

Alle 7.30 io e mia mamma siamo uscite di casa ed ero già stanca, perchè la notte non ho dormito dall'agitazione. Arrivati a scuola sono salita per tre piani, S. mi stava aiutando a portare la cartella pesante come un mattone. Le insegnanti che per adesso ho conosciuto sono gentili, i compagni sono davvero simpatici. Sono sicura che mi troverò molto bene! A.V.

Oggi era il mio primo giorno alle scuole medie. Quando mi sono alzata ero già agitatissima perchè racconti sentiti mi hanno spaventata. Sono venuta in auto, quando mi stavo avviando alla scuola c'erano alcuni miei amici, purtroppo non andavano nella mia classe. Ho attraversato la strada e mi sono fermata all'entrata perché stavano chiamando le classi 1A, 1B, 1C. Quando siamo entrati la prof. Si è presentata, dopo ci siamo presentati noi a uno a uno. Quando ci siamo presentati tutti siamo andati in palestra dove abbiamo incontrato il Dirigente ed il Sindaco.

Il 15/09/2014 è iniziato il mio primo giorno di scuola della prima media, mi sono svegliata prima della sveglia per l’ agitazione, però sapevo che quando sarei arrivata al cancello sarebbe stato ancora peggio. Mi sono vestita, ho fatto colazione e per ultimo mi sono lavata i denti e sono partita col motorino per la scuola.. Arrivata ero molto agitata, invece è stato divertente! VIVA LA PRIMA A! V.R..

Il mio primo giorno di scuola è stato bellissimo. Non sono riuscita a dormire e infatti sono stata sveglia parecchio anche se dopo un po’ mi sono addormentata.

Quando mi sono svegliata sono andata subito in cucina a fare colazione. Ero eccitatissima e molto emozionata ma anche un po’ nervosa e soprattutto contenta. E.V.

Oggi è il mio primo giorno di scuola media. Sono spaventata ed emozionata nello stesso tempo.Sono in vespa dietro a mio papà, ho le farfalle nello stomaco; però quando arrivo tutta tremolante capisco che non c’è nulla di così pauroso...... sono pronta per il nuovo mondo delle medie. F.B.

Alle 6.00 di mattina mi sono alzato tutto agitato: avevo paura. Quando sono arrivato ho capito che mi sbagliavo, perché pensavo che le professoresse fossero molto severe invece (per ora chissà dopo…) sono molto gentili. Comunque sono certo che sarà un’esperienza bellissima tranne quando prenderò 4. G.T.

Oggi ero molto ansiosa e spaventata, avevo paura di tutto, magari che i più grandi quando arrivavo mi prendessero in giro oppure che i Proff. fossero severi, ma non è stato così, la scuola è bellissima, le medie sono belle, i miei compagni sono simpatici e le Professoresse sono bravissime. S.A.

Questa mattina mi sono svegliata alle 6.00, perché ero preoccupata per questa nuova esperienza. Appena sono arrivata davanti al cancello mi è venuto mal di pancia. Arrivata in classe ero molto agitata. Ma quando ho conosciuto la Professoressa mi è passato tutto. Ora le Proff. sono tutte molto brave (ALMENO FIN ORA…). I compagni molto simpatici.

Questa nuova esperienza alle medie è molto bella e ne sono felice. A.P.

Oggi mi sono svegliata di buon umore, perché sapevo che iniziava la 1 media! Davanti al cancello c’era molta gente: le prime, le seconde e le terze… Arrivati nell’atrio della scuola hanno incominciato a fare l’appello. Dopo un bel po’ di scale, siamo arrivati in classe (che bella vista!); dopo esserci presentati, ci hanno spiegato il programma di quest’anno . Adesso ho tanti nuovi amici e questa scuola mi sembra accogliente! E.F.

Ieri sera ero completamente agitato per le medie, avevo il cuore che mi batteva a mille all’ora. Mi sono svegliato alle 6.00 di mattina perché avevo paura di arrivare in ritardo. Ho fatto la cartella, mi sono lavato e mi sono buttato nella macchina, durante il viaggio mi stavano cadendo le gocce di sudore. Sceso dall’auto sono entrato in classe, ci siamo presentati, ma dopo un po’ avevo capito che mi sbagliavo. Ho trovato tutti i professori molto bravi ed anche degli amici. D.M.

Il mio primo giorno di scuola è stato bellissimo. Mi sembrava più difficile, ma mi sbagliavo, le prof sono buone , la prof di inglese è la più brava di tutte. M.M.

Questa mattina mi sono svegliato in ansia per la scuola media, ero molto spaventato. Ho fatto colazione, mi sono vestito e sono andato a scuola, ho visto i miei compagni, ho fatto amicizia e sono andato in classe. Ho pensato che non fosse così male, i prof gentili, i compagni simpatici. Questa giornata è stata veramente troppo bella. L.N.

Ero molto tesa perchè sapevo di dover andare a scuola. Infatti mi sono svegliata molto presto per l'agitazione. Però poi mi sono un po' rassicurata perchè mia sorella Eleonora, mi diceva che sarebbe andato tutto bene. Arrivata davanti al cancello della scuola ero ancora più agitata di quando mi ero svegliata, perchè sapevo di dover entrare, ma comunque ero felice di vedere la mia amica Gaia e allora ho raggiunto i miei amici. Appena sono entrata, la scuola era affollata di bambini e i genitori erano tutti fuori ad aspettare la riunione. Questa esperienza è stata molto bella, piacevole e anche divertente. Sono stata contenta di entrare alla scuola Media. B.P.

classe 1B

Il mio primo giorno di scuola è stato un po' bizzarro ...ma nulla in confronto al giorno prima, non basterebbe un quaderno per elencare le varie emozioni che ho provato: rabbia, gioia e altre emozioni strane che non riesco ad esprimere. P.L.

La prima Prof.ssa che abbiamo conosciuto è stata quella di francese che ci ha spiegato come ci si deve comportare. E' stata molto gentile e simpatica con noi e spero lo resti per tutto l'anno scolastico.D.G.

Ieri sera ero un po' agitata,sono andata a letto comunque ma non sono riuscita a dormire per l'agitazione. I miei genitori mi hanno tranquillizzata . E.B.

Mi sono svegliato alle 6.30 con il cuore in gola dall'agitazione soprattutto perchè mi avevano descritto la medie come un posto da paura...A.C.

Stavo tremando...avevo paura del primo giorno alle medie. La nostra aula ha una vista stupenda si vede il mare. La Prof.ssa di francese si chiama Zanobini e il quello di tecnologia Prof Briano ...”che abbaia ma non morde...” P.B.

Mi sono svegliata alle h 6.00 con un gran mal di pancia....forse per la pura...Non facevo altro che guardare l'orologio mentre passavo dalla porta della scuola mi è venuta molta paura ed ero molto agitata.A.S.

Durante la preparazione dello zaino ero molto teso, sapevo che avrei iniziato una nuova avventura....davanti alla scuola ...una folla di gente e i miei vecchi compagni con cui ho trascorso tutti gli anni delle elementari. L.M.

Mentre facevo colazione pensavo a come poteva essere la prima media...in macchina mi sono rilassato e mi sono fatto coraggio. Mio padre ci ha lasciati in fondo alla salita per farci ossigenare il cervello...C.G.

Dopo cinque anni di elementari finalmente sono arrivato a un livello di media difficoltà dove i ragazzi devono studiare SODO. S.D.M.

Ho dormito bene tutta la notte e quando mi sono svegliata non ero molto agitata, ma poi quando ho messo la cartella sulle spalle il cuore ha iniziato a battere forte...e l'agitazione è salita. I.F.

Sono arrivata alle 7.35 e solo alle 7.50 hanno aperto il cancello, io non ero abituata a questo fatto di aspettare perchè ho frequentato una scuola privata dove si poteva entrare senza aspettare. In classe siamo 17 alunni ed anche questo mi ha stupito perchè alle elementari eravamo in 31. M.D.R.

Papà mi ha detto che mi sarei fatto dei nuovi amici ed avrei conosciuto dei nuovi Professori...la prima che abbiamo incontrato è stata quella di francese e poi il Prof. Briano di tecnologia. Oggi mi sono trovato bene e speriamo sia così anche tutti gli altri giorni. L.C.

Quando è suonata la sveglia mi è venuto un colpo perchè è da tanto che non mi svegliavo così presto! La nostra aula è molto carina le Professoresse sono gentili. Non sono capitate altre cose...vedremo nei prossimi giorni... S.R.

Questa mattina mi sono sentito strano e molto felice di imparare cose nuove. Abbiamo incontrato il Dirigente che ha spiegato molte cose a noi ed ai nostri genitori. D.

Mi sono svegliato decisamente prima perchè per me inizia una nuova difficoltà “la scuola media”...anche per mio fratello è un giorno speciale perchè inizia le superiori. D.M.

CLASSE 1C

Ero molto spaventato perchè tutti mi dicevano che i Professori erano molto cattivi e che le sgridate erano assicurate! Ma tutto questo non è vero! Al contrario si sono rivelati gentili. M.F.

Mi sono sentita spaventata, quando sono apparsi i Professori ero pietrificata ma poi ho scoperto che erano simpatici così mi sono tranquillizzata.R.P.

Quel mattino avevo nausea e mal di pancia...ma quando mia mamma mi ha accompagnato mi sono tranquillizzato. C.F.

Mi batteva il cuore a mille, ma poi quando ho conosciuto i professori mi sono un po' calmato. Poi ero contento perché i miei migliori amici erano con me.

La notte precedente al primo giorno di scuola ero un po' teso, sono andato a dormire alle 9,30 senza riuscire ad addormentarmi, dopo un bel po' di tempo che ero lì mi sono addormentato. Al mattino avevo mal di pancia dalla tensione e nausea. Quando mia mamma mi ha accompagnato mi sono tranquillizzato. Poi siamo entrati e ci hanno fatto divertire. C.F.

Ero molto agitata e stanca, anche se il giorno prima ero andata a dormire presto. Appena entrata nel cancello, in alto c'erano i miei compagni, sono salita con loro e insieme siamo entrati coraggiosi in classe. R.M.

Ero molto agitato perché cominciavano le famose “medie”. Arrivato ho visto i miei compagni e mi sono tranquillizzato. Ho visto la classe è piccola, ma accogliente. Poi ho conosciuto i professori, sono tutti molto bravi e simpatici e a prima vista direi che sono anche severi. Sono arrivato a casa entusiasta! Le medie sono bellissime!

All'inizio avevo paura, ma mi sono divertita ed è stato bello. Pensavo che già il primo giorno questa nuova avventura mi sarebbe piaciuta ma non riuscivo ad immaginarla. Abbiamo fatto tante cose belle: motoria e italiano, cose che mi sono piaciute. Che belle le medie! I.M.

Mi è piaciuto molto perché abbiamo conosciuto nuovi insegnanti e abbiamo incominciato a conoscerci. Mi è anche piaciuto il registro elettronico perché da casa puoi andare sul sito e vedere tutti i tuoi voti. Mi piacciono molto le medie. T.T.

Il primo giorno di scuola l'ho trovato abbastanza facile, mi sono messo vicino a un compagno che ancora non conoscevo, poi, la Prof., mi ha spostato affianco a un mio amico delle elementari. I Irof. Non mi sono sembrati così severi, forse perché tutti ne parlavano come se fossero estremamente duri e a confronto non lo sono sembrati per niente. Per ora è stato facile, speriamo bene!

Dopo le elementari pensavo che il primo giorno delle medie fosse difficile e molto stancante, ma invece è stato bello.

ERO impaurita e tremavo tutta perché pensavo che le medie fossero difficili. Ed ero tesa perché pensavo che i professori fossero severi. Però ho scoperto che sono simpatici e se mi impegno mi divertirò insieme ai miei amici. S.B.

Il primo rimo giorno di scuola ero contento ma avevo un po' di paura e ho anche conosciuto altri compagni nuovi.

Il primo giorno di scuola ero molto agitata. Quando siamo entrati mi sono un po' tranquillizzata, ho conosciuto tanti insegnanti e nuovi compagni. Arrivata a casa ero entusiasta di essere alle medie perché è un nuovo passo della mia vita. V.P

La scuola è molto bella, ho conosciuto molti compagni e professori simpaticissimi. M.G.

Ero un po' tesa, però allo stesso tempo ero felice. Volevo conoscere i miei compagni ed insegnanti. Tornata a casa ero contentissima di aver iniziato le medie!

La prima impressione è stata “che aula piccola!”. Poi ho scoperto che avevo i professori più cattivi. (me ne avevano parlato i miei amici). Però quando li ho conosciuti la mia impressione è stata “ma i professori e le professoresse sono simpaticissimi e simpaticissime”. M.S.

Le mi prime impressioni sono state: i professori molto bravi, gentili e certe volte ci facevano anche ridere. La nostra aula è piccola , ma molto carina. Un'altra mia impressione è stata che: quando siamo entrati per la prima volta mi è sembrato un mondo nuovo. G.T.

Per me il primo giorno di scuola è stato bello perché ridevo con i miei compagni e perché ho conosciuto dei nuovi proff. Che bella la mia nuova scuola. A.N.

Arrivata al cancello avevo un po' di timore, ma quando ho visto i miei amici mi sono decisa ad entrare. Anche solo vedere i miei vecchi amici..

 


LABORATORIO di CERAMICA

CORSO A

ce1
ce2
ce3
ce4
ce5
1/5 
start stop bwd fwd

CINEFORUM FEBBRAIO 2014

CINEFORUM -  giornata della memoria

Sono state ore,quelle dell'inizio delle proiezioni /lezioni di cinema,di una significa az. commovente,di un'unica pregnanza didattica.  Bambini adulti, ha così felicemente esordito l'esperta Dott.ssa G.Barreca,rivolgendosi ad un auditorio di prime medie. Sì tutte le prime unite,per la visione del film in occasione della Giornata della Memoria, ad apertura di un corso di alfabetizzazione  all 'immagine...
Chi scrive si è emozionata: classi aperte,sensazioni condivise e delicatamente strutturate... Non c'era alcun giudizio,alcuna censura al di là di quella "ignorante" egocentricamente, dell'ascolto delle parole ALTRUI. Ogni intervento era sentito "di valore" guidato con sensibilità ed intelligenza,nella prospettiva di una COMUNITÀ' EDUCANTE.
Dignità e pudore, la dignità del e nel pudore...oggi,29 gennaio nella scuola di Albissola Marina!
Prof.ssa
Scandella Lau

Sono state ore, quelle dell'inizio delle proiezioni/lezioni di cinema, di una significa assolutamente commovente, di un'unica pregnanza didattica.  Bambini adulti, ha così felicemente esordito l'esperta Dott.ssa G.Barreca, rivolgendosi ad un auditorio di prime medie.   Sì tutte le prime unite, per la visione del film in occasione della Giornata della Memoria, ad apertura di un corso di alfabetizzazione all' immagine... Chi scrive si è emozionata: classi aperte, sensazioni condivise e delicatamente strutturate... Non c'era alcun giudizio, alcuna censura al di là di quella "ignorante" egocentricamente, dell'ascolto delle parole ALTRUI. Ogni intervento era sentito "di valore" guidato con sensibilità ed intelligenza, nella prospettiva di una COMUNITÀ' EDUCANTE.

Dignità e pudore, la dignità del e nel pudore...oggi, 29 gennaio nella scuola di Albissola Marina!

Prof.ssa L.Scandella

CLASSE 1B "Vento di primavera" è un film emozionante e triste, però finisce bene, i personaggi si esprimono bene, interpretano bene la stristezza e la gioia.

Un film che cambia la vita: ti entra nel cuore e ti dice che non deve mai più accadere .

Io ho disegnato la scena nella quale il protagonista pensa di raggiungere la madre e in verità andava nel campo di concentramento. Questo film mi è piaciuto molto è stato molto commovente.

Josef il protagonista è riuscito ad uscire dal campo di concentramento e quando è passato il treno lui ha fatto quello che gli aveva detto la mamma e non è salito, quel treno lo avrebbe portato alla morte.

Il film " Vento di primavera"mi ha svelato com'era dura la vita degli ebre.

CLASSE 3 A. Nel film "Il pianista" il regista Polansky ha saputo, con questo film, trasmettere agli spettatori, secondo me,   la situazione tragica e disperata, disumana degli ebrei, durante l'occupazione nazista in Polonia. Questo film mi ha fatto comprendere la condizione di vita triste e crudele di molti ebrei.

E' il film più' coinvolgente tra quelli visti sull'Olocausto, alla fine delle persecuzioni, il protagonista, uomo di talento e forte spiritualmente, si salva grazie alla sua passione: la musica. Il film mostra scene crude, ma rappresentano quello che hanno subito gli ebrei dai tedeschi.

Il protagonista ha un carattere ed un comportamento "distaccato", distante dagli eventi, quasi fosse in un altro mondo, ha una propria dignità ed uno scopo nella vita: la musica. Proprio la musica  e' fondamentale nell'opera,   il protagonista vive per la propria arte che lo accompagna nei momenti atroci della sua condizione di rifugiato e lo salva.

 

Interrogazione sulla I e II Guerra Mondiale 
classe 3^B
scarica e ascolta...

 

 

 






 

In alto

Chi è online

 4 visitatori online

Global News

 

LINK UTILI

Link consigliati:
REGISTRO ON LINE
registro elettronico
Sede di Albisola Superiore
Sede di Albisola Superiore

Conta visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday62
mod_vvisit_counterYesterday166
mod_vvisit_counterThis week469
mod_vvisit_counterLast week854
mod_vvisit_counterThis month62
mod_vvisit_counterLast month3041
mod_vvisit_counterAll days103806

Online (20 minutes ago): 3
Your IP: 173.245.56.73
,
Today: Ott 01, 2014
In alto